Orari di apertura 8:00 – 18:00

Telefono: 06-95738500

How can we help you?

 > Test Sierologico COVID-19

Test Sierologico COVID-19

Presso la casa di cura Villa Luana è possiible eseguire il test sierologico quantitativo per la ricerca degli anticorpi (IgM, IgG, oppure IgG+IgM)

 

Prenota il test sierologico

Info andamento infezione SARS-COV-2 (COVID-19)

L’infezione da SARS-COV-2 coronavirus si contrae attraverso le vie respiratorie. Mentre il virus penetra nell’organismo quest’ultimo inizia la produzione di anticorpi che, seppur presentando un andamento piuttosto variabile da soggetto a soggetto, a grandi linee, secondo quanto oggi si conosce sulla storia naturale della risposta immunitaria all’infezione da virus SARS-COV-2 [1,2,3,4,5] trattandosi di un virus respiratorio, presentano generalmente l’andamento qui di seguito descritto:

 

  • Le prime immunoglobuline, dette di superficie, sono le IgA, perché prodotte a livello delle mucose respiratorie, porta di ingresso del virus. Benché i dati in letteratura siano esigui ed in parte controversi, sulla base delle conoscenze di immunologia e per analogia con altre simili infezioni si ritiene che la loro comparsa sia poco più precoce delle IgM e sembrerebbe che tendano a negativizzarsi ancora prima di queste.

 

  • Immediatamente dopo(quasi contemporaneamente) compaiono le IgM, marcatore di fase acuta, in quanto si tratta in genere del primo anticorpo prodotto dal sistema immunitario in risposta ad un’infezione. Ciò avviene dopo circa 10 giorni dall’infezione. Questa classe di immunoglobuline, secondo quanto oggi risulta dalle suddette osservazioni scientifiche, scompare dopo circa 60/80 giorni dall’infezione. Mano a mano che il tempo passa i linfociti B si perfezionano e si trasformano in plasmacellule che formano gli anticorpi mirati “specializzati” per poter distruggere quel determinato virus. Questi sono gli anticorpi di classe G.

Prenota il test sierologico SARS-COV-2 IgM

 

  • Le IgG compaiono per ultimee sono, infatti, prodotte in fasi più tardive nel corso dell’infezione, in genere due settimane dal primo contatto. Esse rappresentano un buon marcatore di una risposta immunitaria attiva e competente. Questa classe rimane da sola dopo circa 60/80 giorni dalla infezione.

Prenota il test sierologico SARS-COV-2 IgG

 

Modalità e finalità del test

Attraverso un prelievo di sangue, il test indica se l’organismo ha sviluppato gli anticorpi contro il virus SARS-COV-2 ad almeno una settimana dalla vaccinazione o dopo l’infezione. L’esame stabilisce se l’organismo ha prodotto un numero di anticorpi sufficiente a proteggere dall’infezione.

Chi può fare il test ?

Il test è indirizzato a:

  • Tutti coloro che hanno già contratto il virus SARS-COV-2
  • Tutti coloro che hanno effettuato il vaccino contro il virus SARS-COV-2 e vogliono misurare il numero di anticorpi prodotti dal proprio organismo.


Prenota ora

Prenota Online il Tampone

 

Riferimenti 

 

[1] Serological immunochromatographic approach in diagnosis with SARS-CoV-2 infected COVID-19 patientsPan Y, Li X, Yang G, Fan J, Tang Y, Zhao J, Long X, Guo S, Zhao Z, Liu Y, Hu H, Xue H, Li Y.. In:J Infect. 2020 Apr 10

[2] Profile of Specific Antibodies to SARS-CoV-2: The First ReportZeng Z, Chen L, Pan Y, Deng Q, Ye G, Li Y, Wang X.  In: J Infect. 2020 Apr 10.

[3] Profile of Specific Antibodies to SARS-CoV-2: The First ReportXiao DAT, Gao DC, Zhang DS.. In: J Infect. 2020 Mar 21.  In: J Infect. 2020 Mar 21.

[4] Learning from our immunological history: What can SARS-CoV teach us about SARS-CoV-2Henrickson SE?  In: Sci Immunol. 2020 Apr 3;5(46). 

[5] SAA and PRC as biomarker to distinguish the severity and prognosis of Coronavirus Disease 2019Li H, Xiang X, Ren H, e coll. in J Infect. 2020 Apr 8; Ling W.  C-reactive protein levels in the early stage of COVID-19. In Med Mal Infect. 2020 Mar 31.

a

Copyrights 2019 © Qode Interactive
All Rights Reserved.